Made with by Donatella

13 Maggio 2020

donatella fachini blog pink different web design

Sito web statico o dinamico?

Le domande da farsi per avere un sito figo

La domanda di oggi riguarda la scelta tra un sito web statico o dinamico. Può sembrare complesso ma in realtà è un argomento molto semplice.

Non ti spaventare sono solo altre parole nerd (lo so è una brutta abitudine..) in italiano vuol dire vuoi un sito internet che puoi aggiornare da solo o ti basta una vetrina per la tua attività?                                          


Come per tutte le domande che facciamo non c’è una risposta giusta, il sito deve rappresentare te e il tuo lavoro quindi solo tu puoi sapere esattamente cosa vuoi.


Ad esempio se hai un’offerta fissa di servizi può bastare un sito web che rimane uguale nel tempo, se viceversa hai ad esempio un ristorante e vuoi aggiornare il menù con le stagioni ti serve un sito che ti permetta di farlo da solo.


La stessa cosa vale se sei un architetto e vuoi presentare di volta in volta i nuovi progetti di cui ti occupi o un fotografo e vuoi caricare in autonomia le tue foto nel portfolio . E non pensare che sia così complicato, usando WordPress che è un sistema semplicissimo (o user friendly come diciamo noi) puoi farlo in pochi minuti, anche direttamente dal tuo cellulare.


Queste informazioni sono fondamentali per noi quando progettiamo un sito web proprio perché vogliamo che si adatti come un guanto non solo alla tua attività, ma anche a te e alle tue abitudini.

Del resto il tuo lavoro è uno specchio di te e della tua passione, perché non dovrebbe esserlo il tuo sito internet?